ISSN 2704-8098
logo università degli studi di Milano logo università Bocconi
Con la collaborazione scientifica di

Francesca Vitarelli
Dottoranda di ricerca in diritto penale

Nata nel 1995, nel 2014 ha conseguito il diploma di maturità classica presso il Liceo Francesco Maurolico di Messina.

Nel giugno 2019 ha conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza con pieni voti assoluti e lode presso l’Università di Pisa, con una tesi dal titolo “Partecipazione associativa e metodo mafioso: una tipicità liquida. Analisi dei recenti orientamenti giurisprudenziali e prospettive di riforma tra esigenze repressive, legalità e prevedibilità” con relatore il Prof. Alberto Gargani.

Da settembre 2014 e durante tutto il periodo universitario è stata anche Allieva Ordinaria di Scienze Giuridiche presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, dove ha perfezionato la sua formazione con un percorso di eccellenza, svolgendo collaborazioni di ricerca e trascorrendo alcuni periodi all'estero.

Nel febbraio-marzo 2016 ha trascorso un periodo di ricerca presso l’École Normale Superieure di Parigi sul tema “il diritto alla salute degli stranieri irregolari in Italia e Francia”; nell'ottobre 2016 ha partecipato ad un Exchange program presso la Chongqing University; nel luglio 2017 ha partecipato ad una Summer school presso la London School of Economics and Political Sciences in “International Commercial Litigation and Arbitration”.

Da ottobre 2019 è dottoranda di ricerca con borsa in “Diritto Penale e Processuale Penale” (XXXV ciclo) presso il dipartimento di Scienze Giuridiche Cesare Beccaria dell’Università degli Studi di Milano.
 

Pubblicazioni

Contributi su volume:

2019, Commento agli artt. 603.bis c.p., 603.bis 1 c.p., 603.bis 2 c.p., in T. Padovani (a cura di), Codice Penale, Giuffrè.