ISSN 2704-8098
logo università degli studi di Milano logo università Bocconi
Con la collaborazione scientifica di

Stefano Zirulia
Professore associato di Diritto penale

Stefano Zirulia (1983) è professore associato di Diritto penale nell'Università degli Studi di Milano, Dipartimento di Scienze Giuridiche "Cesare Beccaria".

Nel 2007 si è laureato con lode alla Statale di Milano, e nello stesso Ateneo ha successivamente conseguito il dottorato di ricerca in diritto penale, sotto la supervisione del prof. Francesco Viganò.

E' autore di numerose pubblicazioni in materia di causalità, diritto penale c.d. del rischio, diritto penale dell'ambiente. Si occupa, inoltre, di rapporti tra diritto penale e diritti fondamentali, anche con riferimento al diritto penale dell'immigrazione. E' stato co-difensore dei ricorrenti davanti alla Grande Camera della Corte di Strasburgo nel caso Khlaifia e altri c. Italia (2016).

E' stato visiting student presso l'Università di Berkeley, visiting scholar presso il Max-Planck-Institut für ausländisches und internationales Strafrecht di Friburgo, visiting scholar presso l'Università di Lund.

E' membro del Comitato scientifico di Sistema penale e di Lexambiente (Rivista trimestrale di diritto penale dell'ambiente), nonché coordinatore della redazione di Milan Law Review. E' altresì membro del centro di ricerca MacroCrimes (Università di Ferrara) e dell'Accademia di Diritto e Immigrazione (Università della Tuscia). E' docente presso la Scuola Superiore della Magistratura, nonché presso corsi di specializzazione e post-lauream. E' intervenuto in qualità di relatore nell'ambito di numerosi convegni e seminari nazionali e internazionali. 

E' autore della monografia Esposizione a sostanze tossiche e responsabilità penale (Giuffrè, 2018). Per l'elenco delle pubblicazioni si rinvia al CV sulla pagina personale del sito di Ateneo.